Consorzio COOB – Definizione di buone pratiche e linee guida sull’inclusione sociale per migliorare servizi e strategie

2019-2020. Definizione di buone pratiche e linee guida sull’inclusione sociale per migliorare servizi e strategie – Consorzio COOB.     

La prima fase del progetto era finalizzata a definire le dimensioni principali del programma di inclusione sociale utilizzando l’analisi SWOT. Questo strumento guida gruppi e persone nell’identificazione dei punti di forza e debolezza di un’organizzazione, nonché nella determinazione di opportunità e minacce. Attraverso incontri di gruppo, facilitati da un esperto LabCom, è stata aumentata la consapevolezza circa una situazione specifica e, quindi, sono stati migliorati i processi decisionali e, infine, è stato definito il piano strategico.

La seconda fase del progetto si è concentrata sulla discussione e sulla selezione di buone pratiche attraverso una consensus conference in modalità telematica condotta dal team di LabCom. Questo strumento consente agli stakeholder di discutere, selezionare e votare le dimensioni principali del programma. Alla fine del processo, gli stakeholder sono stati in grado di riconoscere le priorità e le parti integranti del programma che potrebbero essere considerate buone pratiche.