La scuola in ospedale: per ritrovare alfabeti di speranza

Il seminario regionale “La scuola in ospedale: per ritrovare alfabeti di speranza” ha avuto come obiettivo generale quello di supportare gli insegnanti nella gestione delle emozioni nell’ambito della relazione con alunni e studenti in stato di salute compromessa e con i loro familiari.

L’intervento è stato promosso dall’Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana, in collaborazione con Regione Toscana, l’I.S.I.S. Leonardo da Vinci di Firenze, Fondazione Meyer e LabCom.

Durante le giornate di lavoro il team di LabCom ha affrontato le tematiche della resilienza e dell’empowerment e ha facilitato l’acquisizione di competenze utili per interagire e lavorare in maniera efficace nel contesto dell’insegnamento in ospedale e/o a domicilio. Utilizzando una metodologia di lavoro a piccoli gruppi e proponendo tecniche attive quali lo storytelling, il photolanguage, il photovoice, la swot analysis di comunità e la simulazione di gruppo di auto-aiuto, i professionisti di LabCom hanno favorito un percorso di co-costruzione partecipata, con la finalità di elaborare e condividere strategie di coping efficaci ed adattive rispetto alle seguenti tematiche:

  • Gestione della relazione con il bambino demotivato e depresso.
  • Gestione della relazione con le figure genitoriali.
  • Gestione del senso di impotenza e sviluppo dell’empowerment.
  • Gestione del lutto del minore.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *